Smart Working

Destinatari:

 Responsabili di Funzione o di team che vogliono sperimentare, o più
facilmente stanno sperimentando, lo Smart Working e i cambiamenti
organizzativi ad esso associati;

Obiettivi:

 Definire cosa significa lavorare in Smart Working;
 Capire quali effetti può avere lo Smart Working su attività e persone;
 Favorire il cambiamento organizzativo alla base dello smart working;
 Come cambia il ruolo dei capi e quali competenze devono sviluppare.

Contenuti:

 Definizione di Smart Working: cos’è e cosa non è;
 Proporzioni del fenomeno;
 Elementi che favoriscono un’applicazione positiva della metodologia: Cultura
Aziendale, Tecnologia E Competenze
 Modalità di applicazione;
 Competenze per il team: Fiducia, Flessibità, Collaborazione e Autonomia;
 Competenze per il capo: Comunicazione, Leadership, Empowerment e
Intelligenza Emotiva;
 Benefinici vs complessità dello smart working

Metodologia:

Il corso alterna fasi di esposizione delle basi teoriche a fasi di esercitazioni ed
attività pratiche volte a sperimentare i contenuti oggetto del corso. Sono
privilegiate tutte le attività in gruppo o sottogruppo per attivare e promuovere il
confronto e la partecipazione, in modalità dinamica e collaborativa. É possibile la
scelta di un format outdoor o indoor.

Durata:

 In presenza: 1 giornata da 8 ore.
 A distanza: 2 mezze giornate da 4 ore.

Quotazione:

€ 550,00 (iva esclusa) per partecipante

Attestati:

Rilascio di un attestato di partecipazione.